Ultima modifica: 31 Ottobre 2019

Permessi per il diritto allo studio personale comparto scuola

Istituto Comprensivo Statale

di Scuola dell’Infanzia, Primaria e Secondaria di I° grado

Via Medici n. 2 – 21050 Cantello (VA) Tel. 0332- 417845 – Fax 0332- 415633

C.F. 95039440128 – Cod. Meccanografico: VAIC807004 – e-mail (certificata): vaic807004@pec.istruzione.it 

Email: vaic807004@istruzione.it – Sito web: www.cantelloscuola.edu.it

 

 

Circ. n. 30                                                                                          Cantello, 30 ottobre 2019

Prot.n. 2710

A tutto il personale della scuola

Al sito

Oggetto: Permessi per il diritto allo studio personale comparto scuola – art 3 DPR 395/88

                     Modalità di presentazione domande per l’anno 2020.

Si portano a conoscenza le indicazioni relative alla presentazione delle domande per l’anno 2020  da parte del personale scolastico interessato ad ottenere i permessi straordinari per il diritto allo studio.

Possono usufruire dei permessi le seguenti tipologie di personale docente, educativo e ATA:

  • personale con contratto di lavoro a tempo indeterminato;
  • personale con contratto a tempo determinato fino al termine dell’anno scolastico (31/8/2020);
  • personale con contratto a tempo determinato fino al termine dell’attività didattica (30/6/2020);

 Il personale interessato dovrà presentare le istanze di fruizione dei permessi per motivo di studio entro il termine perentorio del 15 novembre 2019

 Il personale eventualmente assunto con contratto annuale o fino al termine delle attività didattiche dopo il 15 novembre, potrà presentare istanza di fruizione dei permessi retribuiti entro il quinto giorno dalla nomina  e comunque entro il 10 dicembre 2019.

Il personale con contratto a tempo determinato con supplenza breve o saltuaria (nel periodo dal 1/9/2019 al 20/1/2020), potrà presentare istanza di fruizione dei permessi retribuiti per motivo di studio tra il 10 e 20 gennaio 2020.

Le tipologie dei corsi che possono dare diritto alla fruizione dei permessi sono quelle individuate all’art.7, comma 1, del CIR del 01/07/2016.

I permessi per il diritto allo studio saranno graduati secondo il seguente ordine di priorità ex art.7 C.I.R. 05/05/2016:

  1. Frequenza di corsi finalizzati al conseguimento del titolo di studio proprio della qualifica di appartenenza;
  2. Frequenza di corsi finalizzati al conseguimento di titoli di qualificazione professionale, compresi i corsi di abilitazione e specializzazione per l’insegnamento su posti di sostegno, con riferimento a tutte le modalità connesse, i corsi di riconversione professionale e quelli comunque riconosciuti dall’ordinamento pubblico;
  3. Frequenza di corsi finalizzati al conseguimento di competenze linguistiche, con particolare riferimento alla lingua inglese, per il personale della scuola primaria, con esclusione del personale di cui ai DD.MM. 61/08, 73/09, 75/10, 74/11,…o comunque neo immesso in ruolo;
  4. Frequenza di corsi finalizzati al conseguimento di un diploma di laurea (o titolo equipollente), o di istruzione secondaria;
  5. Frequenza di corsi finalizzati al conseguimento di titoli di studio post-universitari, come individuati all’art. 4, comma 4, lettera A del CIR del 05/05/2016;
  6. Frequenza di corsi finalizzati al conseguimento di altro titolo di studio;
  7. Frequenza di corsi on-line in modalità “e blended”

La fruizione dei permessi è consentita anche per la partecipazione alle attività di tirocinio.

 L’ istanza dovrà essere presentata utilizzando esclusivamente il modello cartaceo allegato, per il tramite della scuola di servizio.

Si rammenta che gli aspiranti devono essere iscritti ai corsi all’atto della presentazione delle domande.

L’Ufficio scolastico pubblicherà entro il 15 dicembre 2019 sul sito internet http://www.istruzione.lombardia.it/varese. le graduatorie del personale scolastico avente titolo ad usufruire nell’anno 2020 dei permessi retribuiti per il diritto allo studio.

I relativi allegati sono disponibili sul sito internet: http://varese.istruzione.lombardia.gov.it/

 

IL Dirigente Scolastico

Dott.ssa Silvia Della Moretta

(firma autografa sostituita a mezzo stampa

ai sensi dell’art. 3 comma 2, del D.Lgs n. 39/93)